Scarica l'App della Fiom

La App della Fiom è in aggiornamento continuo: potrai trovare le news, i documenti, i contratti, Rsu, Fondi integrativi e sedi Fiom.

Nuovi servizi della Fiom di Brescia

Cometa e Fondapi

MètaSalute e Ebm

Invalidità Legge 104

MètaSalute

MètaSalute è il fondo sanitario dei lavoratori metalmeccanici

News

14giu2019

Adesioni dei metalmeccanici bresciani allo sciopero nazionale del 14 giugno 2019

Il giorno 14 giugno 2019 si è svolto lo sciopero dei lavoratori metalmeccanici indetto unitariamente da Fim Fiom Uilm, con 3 manifestazioni previste di cui quella al nord si è tenuta a Milano con comizio finale in Piazza Duomo. Alta è stata la partecipazione alla manifestazione dei lavoratori bresciani, così come alta è stata la partecipazione allo sciopero nelle aziende.

13giu2019

Elezioni Rsu alla S.K. Wellman spa di Orzinuovi

Nella giornata del 13 giugno 2019, alla S.K. WELLMAN S.p.A. di Orzinuovi, èer la Fiom Cgil sono stati eletti 3 delegati, mentre nessun delegato è stato eletto nella lista Fim Cisl.

07giu2019

Raffineria Metalli Capra: il ministero autorizza la Cassa integrazione straordinaria

Il Ministero del Lavoro ha autorizzato la richiesta di Cassa integrazione straordinaria avanzata dal Fallimento Raffineria Metalli Capra. I lavoratori avevano manifestato sotto la sede Inps di Brescia e i delegati sindacali hanno scritto alle più alte cariche dello Stato e del Governo per sollecitare l’approvazione della Cigs e per lo sblocco dei pagamenti.

31mag2019

Un nuovo incidente mortale si è verificato in provincia di Brescia

Oscar Belotti, 36 anni, era dipendente alla Tur Meccanica Srl di Capriolo da vent’anni. Il lavoratore è stato trovato senza vita da un giovane stagista. Nel 2019 sono stati già sette gli infortuni mortali registrati nella nostra provincia e oltre 5.500 gli infortuni denunciati all’Inail.

Primo piano

20mag2019

Assegni nucleo familiare 2019

La legge n. 153/88 stabilisce che i livelli di reddito familiare ai fini della corresponsione dell'assegno per il nucleo familiare sono rivalutati annualmente, con effetto dal 1° luglio di ciascun anno, in misura pari alla variazione dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, calcolato dall'ISTAT, intervenuta tra l'anno di riferimento dei redditi per la corresponsione dell'assegno e l'anno immediatamente precedente. La variazione percentuale dell'indice dei prezzi al consumo calcolata dall’ISTAT tra l'anno 2017 e l'anno 2018 è pari a +1,1 per cento. In relazione a quanto sopra, sono stati rivalutati i livelli di reddito delle tabelle contenenti gli importi mensili degli assegni al nucleo familiare, in vigore per il periodo 1° luglio 2019 – 30 giugno 2020 con il predetto indice.

Fotografie