Comunicati ed Eventi

01giu2021

Ennesimo infortunio mortale a Brescia

Vasile Necoara di 55 anni, di Castelcovati sposato con due figli è la vittima dell’ennesimo infortunio mortale nella provincia di Brescia. L'operaio dipendente della Cospec s.rl. ,ditta esterna di Travagliato che si occupa di installazione e manutenzione industriale, è la vittima del gravissimo infortunio avvenuto ieri alla Fonderia di Torbole Casaglia.

05mag2021

Basta morti sul lavoro

La strage delle morti sul lavoro non si ferma. Non è più tempo di parole, ma di azioni concrete, e di messa in campo di risorse da parte delle istituzioni e delle autorità competenti, e di interventi per garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro.

02apr2021

Infortunio mortale alla Silmet di Torbole Casaglia

Alberto Turra di 38 anni, l'operaio elettricista di Zone di Marone, rimasto vittima del gravissimo infortunio di ieri sera alla Silmet Spa di Torbole Casaglia, schiacciato dal mezzo elevatore che stava utilizzando durante un intervento di manutenzione, non ce l’ha fatta. Chiediamo che venga fatta piena luce sulla cause, sulle dinamica e sulle responsabilità di questa ennesima terribile morte.

26lug2019

Proseguono gli scioperi contro gli infortuni mortali

Sono continuate le iniziative di sciopero indette dalle Rsu in relazione agli infortuni mortali avvenuti nelle scorse settimane e più in generale sui temi relativi alla salute e alla sicurezza sul lavoro.

19lug2019

Scioperi contro gli infortuni mortali

Da mercoledì 17 luglio a venerdì 19 luglio in molte aziende metalmeccaniche della provincia le Rsu hanno indetto, con modalità decise nei singoli stabilimenti, delle iniziative di sciopero decise a seguito degli infortuni mortali che sono avvenuti nelle ultime giornate nella nostra provincia.

31mag2019

Un nuovo incidente mortale si è verificato in provincia di Brescia

Oscar Belotti, 36 anni, era dipendente alla Tur Meccanica Srl di Capriolo da vent’anni. Il lavoratore è stato trovato senza vita da un giovane stagista. Nel 2019 sono stati già sette gli infortuni mortali registrati nella nostra provincia e oltre 5.500 gli infortuni denunciati all’Inail.

 
Pagina 1-2-3>